Visualizzazione del risultato

Maggiori informazioni su Fertilizzanti e nutrimenti per peperoncini. Leggi tutto ↓

Fertilizzanti e Antiparassitari

Growth Technology – Chilli & Pepper Focus

5,61 9,41  IVA incl.

Fertilizzanti, peperoncini, concimi, NPK, nutrienti, crescita, equilibrio e raccomandazioni.

Scopri i fertilizzanti perfetti per coltivare peperoncini super piccanti come Habanero, Jalapeno e Carolina Reaper. Evita concimi ad alto contenuto di azoto (N) per favorire la fruttificazione. Opta per prodotti con più fosforo (P) e potassio (K) per radici robuste e frutti vigorosi.

I fertilizzanti per peperoncini, noti come ternari per i loro tre elementi principali (azoto, fosforo e potassio), contengono nutrienti e amminoacidi bilanciati per promuovere la crescita di piante e ottenere peperoncini vibranti e saporiti. Questi concimi nella sezione contribuiscono anche all’equilibrio del pH del terreno.

Oggi, sul mercato ci sono numerosi concimi di diverse tipologie, chimici o naturali, ma non c’è un prodotto universale. Sperimentate e selezionate quelli adatti a voi. Leggete attentamente l’etichetta e seguite le istruzioni per garantire risultati di alta qualità.

Per risparmiare tempo, potete scegliere un concime completo con NPK 10-10-10 per nutrire le piante di peperoncino in modo equilibrato e a lungo termine. Mescolatelo al terreno subito per evitare danni alle piante.

Oltre ai tre componenti principali dei concimi per peperoncini, ci sono anche altri elementi essenziali come zolfo, calcio, magnesio, manganese, rame e ferro, che, se dosati correttamente, promuovono la crescita e la fruttificazione delle piante.

Ecco alcune raccomandazioni per i concimi dei peperoncini:

  • NPK 10-5-5 + Ferro e Magnesio per piante giovani, da applicare ogni due settimane.
  • Fertilizzante a lento rilascio 0-19-0 NPK durante la fioritura.
  • Nella fase finale, favorire la produzione di peperoncini con 13-0-46 di Azoto, Fosforo e Potassio.

Scegli il kit BioBizz per un fertirrigazione pratico e efficace. Questi fertilizzanti sono ideali per principianti, ricchi di nutrienti facilmente assorbiti dalle piante.

Ecco un esempio di prodotto affidabile per la coltivazione di peperoncini piccanti: il Chilli Focus. Questo concime è considerato il migliore per peperoncini. La sua formula è stata sviluppata per oltre 20 anni, ottimizzata con l’esperienza dei coltivatori di varietà extra piccanti come Carolina Reaper, Trinidad Moruga Scorpion, Trinidad Scorpion Butch T, Habanero Red Savina, Buth Jolokia, Jalapeno, e altri.

Se stai coltivando varietà super piccanti come Carolina Reaper e Trinidad Moruga Scorpion in un clima non ideale, è importante massimizzare la crescita e la fioritura. Poiché queste specie, appartenenti alla Capsicum Chinense, richiedono condizioni specifiche, devi fornire loro i nutrienti necessari in proporzioni adeguate. La sfida di coltivare queste varietà alle nostre latitudini non è da sottovalutare, ma con una corretta nutrizione, puoi ottenere raccolti rigogliosi e piccanti alla fine del ciclo di crescita. Scopri come farlo nel modo migliore per superare le sfide climatiche.

Per evitare l’impatto del clima, considera la coltivazione idroponica in una grow box per le tue piante di peperoncino. L’idroponia accelera la crescita e offre un ambiente controllato all’interno della camera di coltivazione indoor.